Visualizzazione di tutti i 6 risultati

L’acetato di trenbolone è uno degli steroidi iniettabili più potenti disponibili. Si dice che questo steroide sia cinque volte più potente del testosterone; pertanto, molti si riferiscono a questo come al “papà” degli steroidi.  L’acetato di tren ha un alto tasso di assorbimento nel corpo e un’escrezione altrettanto veloce, il che significa che fornisce risultati rapidi.

 

Viene espulso molto rapidamente dal corpo, il che porta alla necessità di una sua assunzione frequente, quasi giornaliera. Grazie alla sua capacità di aumentare la forza e la massa muscolare, l’ acetato di trenbolone è estremamente popolare tra i culturisti. Il trenbolone in qualsiasi forma non è uno steroide che dovrebbe essere usato dagli utenti di steroidi per la prima volta a causa di quanto sia potente.  Tren Ace ha molti effetti collaterali che a volte potrebbero essere difficili e che potrebbero dissuadere i neofiti dal provare altri steroidi.

 

Sia che si tratti di un bulking o di un taglio, l’ acetato di tren può essere impilato nel tuo ciclo di steroidi. L’ acetato di tren può variare a seconda dell’individuo, del suo livello di tolleranza, dell’obiettivo del ciclo e di quali altri steroidi vengono utilizzati. Le dosi standard in genere vanno da 50 a 100 mg a giorni alterni. Coloro che sono in grado di tollerare questo potente farmaco potrebbero iniettare tra 500 e 700 mg a settimana.

 

La durata del ciclo può variare da sei settimane a otto settimane. Gli utenti più avanzati possono eseguire un ciclo di acetato di tren tra le dieci e le dodici settimane, ma questo dovrebbe essere fatto con cautela.

 

Se utilizzato per scopi di taglio, l’ acetato di tren è più comunemente impilato con Anavar , Masteron , Winstrol , Primobolan e Turinabol . Per il ciclo fuori stagione o di carica, i cicli spesso includono acetato di tren , Anadrol o Dianabol , Sustanon 250 , Deca-Durabolin e una qualche forma di testosterone.

 

I benefici tipici del trenbolone includono una pronunciata definizione muscolare e durezza, un fisico magro e tonico, vascolarizzazione e striature visibili, nonché un aumento della forza.