Visualizzazione di tutti i 2 risultati

La finasteride è un popolare inibitore della 5-alfa reduttasi rilasciato nel 1997 per combattere la calvizie maschile. Negli ultimi anni, la finasteride è diventata sempre più popolare e benefica per gli atleti e i bodybuilder che usano steroidi anabolizzanti nel tentativo di combattere gli effetti collaterali androgeni.

 

Gli effetti collaterali androgeni possono verificarsi con molti steroidi, ma questi effetti collaterali androgeni dipendono fortemente dalla genetica. Il modo in cui il corpo reagisce a determinati steroidi anabolizzanti e il livello di tolleranza agli iniettati dosati o ingeriti varia da persona a persona e la genetica gioca un ruolo chiave.

 

Il corpo umano trasporta due tipi di enzimi reduttasi, Tipo I e Tipo II. L’enzima presente principalmente nel cuoio capelluto, nella prostata e, in una certa misura, nella pelle, è l’enzima di tipo II. Con l’introduzione di Finasteride, ora inibiamo la capacità dell’enzima 5-alfa reduttasi di metabolizzare ormoni specifici. Con Finasteride inibiamo l’ormone DHT. Il DHT ha la capacità di deteriorare i follicoli piliferi ma la finasteride può invertire il problema o addirittura prevenirlo. La finasteride può anche aiutare a combattere attacchi di acne che si verificano con l’uso di steroidi anabolizzanti.

 

Quando si pedala con il nandrolone o qualsiasi altro derivato del nandrolone , è importante non usare la finasteride perché migliorerà effettivamente l’androgencity di tali steroidi. Le dosi standard di Finasteride sono 1 mg al giorno per combattere la caduta dei capelli con dosi che raggiungono i 5 mg al giorno per combattere l’allargamento della prostata. Entrambe le dosi saranno utilizzate durante l’intero ciclo di steroidi anabolizzanti.